VERONA ROMANA 1 – TEATRO ROMANO

Questo affascinante itinerario intende esplorare le origini di Verona nell’antica civiltà romana.

Partendo dalle pendici dell’incantevole colle di San Pietro, si ammirano i resti dell’area archeologica del teatro romano, mirabile complesso a chiusura scenografica dell’impianto urbanistico della città. (Su richiesta, è possibile entrare nel teatro romano e visitare l’annesso Museo Archeologico ricco di reperti romani, statue, cippi, lapidi, iscrizioni, mosaici..)

Ricostruendo, quindi, l’antico assetto della zona sulla riva sinistra dell’Adige, con le due porte e l’odeon, si attraversa ponte Pietra, il più antico monumento cittadino, per raggiungere il foro (piazza Erbe), rilevante centro di attività religiose, politiche e civili. Da qui si può proseguire lungo il Cardine Massimo per concludere a Porta Leoni oppure in alternativa lungo il decumano massimo, per concludere alla monumentale porta Iovia (ora Borsari), ingresso principale alla città romana aperta sull’antica via Postumia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.