VICENZA – 26/02/2022

GITA A VICENZA – SABATO 26/02/2022

9:22 Partenza da Verona, stazione Verona P.N. / 9:26 partenza da Verona Porta Vescovo.
10:01 Arrivo a Vicenza e tempo libero per la colazione.
10:30 circa incontro con la guida e ingresso alla Basilica Palladiana per la visita alla mostra “La Fabbrica del
Rinascimento”. La Basilica palladiana, edificio simbolo di Vicenza, progettata dal grande architetto Andrea
Palladio, è rinomata per il loggiato a serliane che circonda il medievale Palazzo della Ragione ed è stata
inserita dall’Unesco nella lista dei beni patrimonio dell’umanità nel 1994. In questo splendido contenitore è
ora ospitata la mostra “La Fabbrica del Rinascimento. Processi creativi, mercato e produzione a Vicenza.”
A metà del Cinquecento Vicenza era fra le aree più dinamiche in Europa per la produzione e per il
commercio della seta e forte di una ricchezza crescente volle trasformare la sua immagine di “luogo di
provincia” in quella di luogo di cultura attraverso arte e architetture d’avanguardia. La mostra prende
l’avvio da queste premesse intrecciando capolavori di pittura scultura e architettura, accostati a libri,
tessuti, oggetti preziosi, arazzi, che raccontano trent’anni dell’eccezionale vita artistica di Vicenza, dal 1550
all’inaugurazione del Teatro Olimpico nel 1585.

13:00 circa pausa pranzo (pranzo libero)

14:30 circa incontro con la guida e inizio della visita pomeridiana con il Teatro Olimpico, progettato
dall’architetto rinascimentale Andrea Palladio nel 1580. Il Teatro è considerato uno tra i più grandi
capolavori del Palladio, il quale, purtroppo, non riuscì a vedere l’opera realizzata, perché morì
all’improvviso prima della sua conclusione, avvenuta nel 1585.
15:30 circa Visita alla Chiesa Di Santa Corona eretta per volontà del Comune di Vicenza che nell’ottobre
del 1260 decise di far erigere un grande tempio per custodire una delle spine della corona di Cristo che il
beato Bartolomeo da Breganze, vescovo di Vicenza dal 1259 al 1270, aveva ricevuto in dono dal re Luigi IX
di Francia. Tra le numerose opere, che oltre all’edificio contribuiscono in maniera determinante a fare di
Santa Corona la chiesa più bella della città, si segnalano l’affresco in controfacciata raffigurante
la Vergine (1519), l’ Adorazione dei Magi di Paolo Veronese (1573), e il Battesimo di Cristo di Giovanni Bellini.

ORARI TRENI REGIONALI VELOCI PER IL RITORNO: p. 16,58 a. 17,38 / p. 17,58 a. 18,38

Quota di partecipazione: € 65,00 da versare in un’unica rata entro giovedì 17 febbraio (la quota
comprende il biglietto del treno, i biglietti di ingresso ai monumenti, le visite guidate)

Info e prenotazioni: Renata: 347.7460960

ATTENZIONE!!!!! La partecipazione è riservata ai soci del Centro Turistico Giovanile regolarmente
tesserati per l’anno 2022. La tessera può essere sottoscritta in fase di iscrizione. Si informa che dal 10
gennaio 2022 per le visite è richiesto il GREEN PASS RAFFORZATO, come da normativa nazionale vigente.

SCARICA QUI IL PROGRAMMA DELLA gita Vicenza 26.02.22

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.