VERONA PALEOCRISTIANA

Tutti gli itinerari potranno essere modificati a scelta da concordare.

Tra gli itinerari proposti:

Verona paleocristiana

Un percorso alla ricerca di preziose tracce del passaggio dalla cultura pagana tardo romana alle rilevanti testimonianze delle origini del Cristianesimo.

Il percorso si avvia dalla chiesa di San Procolo, sorta nel V secolo su precedenti sepolcreti romani (o, a scelta, dalla chiesa di Santo Stefano nei pressi di ponte Pietra), per giungere al sacello delle sante Teuteria e Tosca (V sec d.C.), affascinante martyrium  con pianta a croce greca, che presenta notevoli affinità stilistiche con il celebre mausoleo di Galla Placidia a Ravenna. L’itinerario viene completato con la visita ai suggestivi resti delle basiliche paleocristiane nell’area del complesso del duomo, con i loro splendidi tappeti musivi.

Sacello Sante Teuteria e Tosca

Dalla basilica civile romana alla basilica paleocristiana

Una significativa indagine volta a mettere in luce preziose tracce del passaggio dalla cultura pagana tardo romana all’avvento del cristianesimo.

Dalle rilevanti testimonianze degli edifici pubblici gravitanti un tempo nell’area del foro romano (Curia, Basilica e Campidoglio) si procede all’analisi delle basiliche paleocristiane nella zona del complesso del duomo, con i loro preziosi mosaici.

(Su richiesta visita anche al sacello delle Sante Teuteria e Tosca).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.